Divorzio Facile

Servizi

La procedura del divorzio in Romania

procedura del divorzioVi offriamo un divorzio veloce e regolare come previsti dalle norme europee della Comunità Europea (Regolamento CE 2201 DEL 27.11.2003).

I passi da seguire:

  1. Valutazione gratuita della vostra pratica. Dopo aver inviatoci le carte via mail vi annunciamo sulla procedura da seguire e sul tutto l'iter giudiziario, offrendovi  una soluzione personalizzata.
  2. Stipula di un contratto di assistenza giuridica presso lo studio legale del nostro avvocato in Romania.
  3. Ottenimento del certificato di registrazione per cittadini UE e stipulazione di un contratto d'affitto di un immobile.
    Per poter inoltrare la richiesta di divorzio al tribunale di Targu Mures avete bisogno di ottenere la residenza firmando un contratto di affitto per 6 mesi.
  4. Il nostro avvocato inoltrerà la richiesta di divorzio al Tribunale di Targu Mures.
  5. Di regola, dopo 60 giorni si ottiene il termine per il processo di divorzio e per la pronuncia della sentenza.
  6. Dopo 30 giorni dalla pronuncia della sentenza l'avvocato avrà la decisione scritta del processo e dopo l'aver apostillata al Tribunale  e tradotta fedelmente in lingua italiana vi si invierà tramite posta.

Questa decisione deve essere trascritta presso i registri di autorità del posto dove il matrimonio è stato concluso.

Tutta la procedura dura 6 mesi, tranne i casi più complessi,  secondo la normativa romena e le leggi comunitarie.

 

I costi del divorzio

divorzio consensualeIl costo del divorzio consensuale con tutte le spese incluse ( spese legali, tasse di timbri, traduzioni, interpretazioni, autenticazioni documenti, carte di atti amministrativi, spese di 6 mesi di affitto in Romania) e da concordare con ogni cliente.

I costi saranno leggermente più alti in casi di divorzio complesso, in presenza di figli minori.

Inoltre questi costi avrete le spese di viaggio e spese di vitto e alloggio in Targu Mures.

In caso di divorzio consensuale si deve venire almeno due volte in Romania tranne i casi più complessi.

In tutto questo iter burocratico vi offriamo assistenza in lingua italiana.

 

FAQ

E legale divorziare in Romania?

Il divorzio in Romania si ottiene saltando la tappa della separazione legale.

Da quando la Romania è uno Stato Membro dell'UE dal 2007 le norme giuridiche comunitarie sono applicabile alle istanze pronunciate. La Sentenza di Divorzio ottenuta è definitiva e irrevocabile è valida in Italia a tutti gli effetti di legge.

 

Dove viene depositato il ricorso di divorzio?

Dopo l'ottenimento della residenza in Romania, il ricorso viene depositato al Tribunale competente della città dove si è ottenuta la residenza. Il nostro studio si trova nella città di Targu Mures, una città piccola e cosi i termini temporali delle sentenze sono più brevi.

 

Come vengono trattati i ricorsi di divorzio?

I ricorsi di divorzio consensuale vengono giudicati in Camera di Consiglio . E' necessaria la presenza di un traduttore giurato..

 

Cosa accade se i coniugi non si presentano all'udienza di divorzio?

In mancanza di un motivo tecnico (ad esempio per malattia) la richiesta di divorzio viene annullata e i coniugi perdono il controvalore delle spese legali effettuate.

 

Perchè sono necessari la tessera sanitaria europea e l'estratto conto?

 La tessera sanitaria e un estratto conto presso una Banca Rumena (con un minimo di 50 euro) serve per l'ottenimento di una residenza in Romania.

 

E' importante che i coniugi siano d'accordo su tutti gli aspetti di divorzio?

E' fondamentale che le due parti (marito e moglie) si mettano d'accordo su tutti i loro interessi. Tutti i divorzi trattati dal Tribunale rumeno devono essere consensuali.

 

Cosa vuol dire ottenere un domicilio stabile in Romania?

I coniugi stipulano un contratto d'affitto per almeno 1 anno con la clausola che lo si possa sciogliere quando si vuole con un preavviso di trenta giorni. Il documento verrà successivamente registrato e da quel momento si è già "residenti", cioè in possesso del domicilio temporaneo. Basta un giorno per avere la residenza che serve per avviare la causa al tribunale civile rumeno.

 

Quanto si deve attendere per l'udienza?

Dopo circa trenta- sessanta giorni ci sarà la prima udienza, nella quale sarà già pronunciata la sentenza di divorzio. Entrambi i coniugi devono essere presenti all'udienza.

Poi c'e un'attesa di circa 30 giorni per avere la sentenza scritta e il certificato previsto del Regolamento CE per la regolare trascrizione della sentenza presso l'Ufficio di Stato Civile italiano.